InnoBank

14/10/2016

Sia-net ha raccolto nel 2015 l’eredità di Sapeco, l’azienda padovana che ha accompagnato fin dagli albori, oltre trent’anni fa, il processo di informatizzazione delle banche di credito cooperativo e popolari.

E’ stato un passaggio naturale, iniziato molti anni prima, quando Sia-net si è occupata delle formazione tecnica dei dipendenti Sapeco, per introdurre le competenze web e le nuove tecnologie. Iniziato se vogliamo anche più lontano, nella familiarità di Sia-net con il mondo del terzo settore e della finanza sociale, che la avvicinano allo spirito del credito cooperativo:  Sia-net ha seguito banca Popolare Etica fin dalla sua nascita, come segue Acri e diverse fondazioni bancarie.

Nel 2016, dopo un primo semestre passato nella gestione dell’esistente e in numerosi incontri diretti con diverse BCC, Sia-net ha preso l’iniziativa per rinnovare completamente e riscrivere daccapo le procedure più importanti, per offrire strumenti al passo coi tempi e dare senso all’eredità di fiducia e di servizio raccolta dal passaggio di consegne.

Per la prima volta assistiamo infatti nel mondo ad un’inversione tecnologica: un tempo entrando nelle aziende si trovavano strumenti e tecnologie che tra le gente comune non c’erano (il radio telefono, il fax, la mail), adesso invece l’utente, il cliente, il socio, maneggia con dimestichezza tablet e smartphone e utilizza servizi in cloud, mentre in banca si passano ancora documenti cartacei, si fotocopiano cartelle, si lotta con procedure tortuose e con software scritti molti anni fa, quando il mondo andava più piano.

La velocità è quindi il parametro più importante, che piaccia o meno, e chi è costretto a rallentamenti causati dalle procedure interne, fatica, segna il passo e resta indietro rispetto ai suoi referenti diretti (i clienti, i soci) prima ancora che alle banche concorrenti.

Per questo Sia-net ha scelto di cambiare e cambiare del tutto l’approccio e le tecnologie utilizzate, mettendo al centro l’idea di procedure snelle e facilmente utilizzabili, web e multiutente: input distribuito, controllo centralizzato, interfacce intuitive, assenza di installazione, utilizzo multipiattaforma.

Abbiamo raccolto le 5 procedure principali sotto un unico strumento modulare che potrà essere facilmente ampliato in futuro, l’abbiamo battezzato InnoBank.

Protocollo, Contributi, Chiavi, Assemblee, Contratti sono ora moduli attivabili singolarmente su una base comune.

La base permette la gestione utenti multilivello e i permessi/diritti di accesso alle funzioni come alla visibilità sui dati. Possono essere quindi configurati utenti operatori (lettura e modifica) e supervisori (sola lettura) con domini di visibilità limitati ad una filiale oppure all’intero insieme. L’autenticazione centrale permette di avere le stesse credenziali per ogni procedura e può essere integrata con il domain controller eventualmente esistente, in modo da semplificare la gestione interna e aumentare il livello di sicurezza.

Le applicazioni sono realizzate attravero il nostro framework TootoKit, e quindi scritte interamente in C# su .NET, utilizzano SQLserver come database, e impiegano il paradigma MVC nella stesura architetturale. Sul front end fanno pieno uso di HTML5, jQuery e Boostrap, le tecnologie divenute negli ultimi anni  standard in termini di web application, capaci di garantire compatibilità, immediatezza, approccio responsive e intuitivo. Ed anche le app mobile sono realizzate con le tecnologie standard per garantire velocità e compatibilità.

Ma le tecnologie non bastano da sole a garantire un risultato: in un’ottica di servizio abbiamo cercato di capire i punti critici e di semplificare, per questo abbiamo ri-progettato. Parlando con voi, mostrando le nostre esperienze e ascoltando le vostre idee.

Abbiamo introdotto i grid ordinabili e filtrabili, il salvataggio persistente dei risultati di una qualsiasi ricerca, i report in formato standard pdf e le esportazioni immediate in standard excel (in entrambi i casi dinamiche ovvero sensibili al contesto di ricerca/ordinamento). Sicuramente, e volutamente, abbiamo fatto meno funzioni, ma per proporre uno strumento maneggevole e interattivo così da rendere facile e rapido rispondere a domande eterogenee, anche occasionali e diverse e proporre, invece, le funzionalità più usate come standard ottenibili al primo click.

Abbiamo curato anche l’import parametrico dei dati da formato standard per garantire la comunicazioni con i sistemi bancari utilizzati e non costringere a pesanti manutenzioni parallele dei dati. Così come l’esportazione che prevede funzioni specifiche per integrarsi ai sistemi automatici di postalizzazione e semplificare, ad esempio, il lavoro necessario all’invio degli inviti alle assemblee.

Abbiamo integrato alcuni strumenti innovativi, specificatamente per le assemblee che sono uno dei momenti più delicati: il server kit per la predisposizione rapida della strumentazione, lo smartphone dedicato per le votazioni e l’eventuale consultazione documenti, lo scanner con adf per la lettura ottica dei voti. Ai tradizionali lettori laser, che ancora utilizziamo, abbiamo affiancato un’app mobile per il censimento ingressi.

Un processo di innovazione, vera e sostanziale, per dare un servizio ed essere al passo coi tempi, quindi veloci.





Dove siamo

Sia-net srl
via Austria, 19/B
35127 Padova
Italia

Contattaci

Tel 049 8257974
info@sianet.biz

Privacy Policy

Lavora Con Noi

Invia CV
info@sianet.biz

Sia-net s.r.l. © 2017
Seguici